biografia

Francesco Saverio Simone
nasce ad Ascoli Satriano in provincia di Foggia il 9 luglio 1955.

  • Fotografo professionista
  • Guida Turistica e Accompagnatore Turistico Regione Puglia dal 2013
  • Organizzatore di eventi eventi culturali come "Festa del Raccolto" luglio 2012 "Festa del Grano" 2013-2014
  • dal 2012 collaborazione come guida turistica e accompagnatore turistico con l'Associazione Nòstoi a.p.s. che si occupa della promozione culturale del territorio ascolano
  • dal 2004: Inizio Censimento Fotografico e collaborazione con la Cei per l'inventario dei Beni Culturali Ecclesiastici
  • 2008-2009 Collaborazione con l'Università di Insbruck come fotografo durante gli scavi in località Giarnera Piccola
  • Socio Fondatore della Proloco della città di Ascoli Satriano nel 1999

Collaborazione con enti pubblici e privati

Diocesi Cerignola-Ascoli Satriano; Conferenza Episcopale Italiana; Claudio Grenzi Editore; Credito Italiano; Electa Editrice; Giunti Editore; Fondo Ambiente Italiano; Expo Milano 2015; Comune di Ascoli Satriano; MIBACT; Soprintendenza dei Beni Archeologici Puglia; Touring Club Italiano; Gal Meridaunia

Corsi e stages:

1988- 2015

  • Regione Puglia e Università degli studi di Foggia (Corso dei geositi per Guide Turistiche)
  • Regione Puglia (Conservazione del Patrimonio Fotografico)
  • Conferenza Episcopale Italiana (Inventariazione dei Beni Culturali Ecclesiastici)
  • Stage presso Fotocine Meridionale di Bari con Oreste Pipolo
  • 1974: Diploma di tecnico aeronautico presso l'Istituto Tecnico Industriale "Leonardo da Vinci" di Foggia


Capacità e competenze organizzative

  • Ottime competenze organizzative acquisite grazie al proprio lavoro
  • Organizzare eventi: festa del grano 2012, 2013, 2014
  • L'asino nelle fiere storiche 2014
  • Alimentazione e gastronomia nel centro storico "le erbe selvatiche e gli aromi"
    con lo chef Pietro Zito 2015
  • Quel magico Natale nel centro storico 2015
  • Le favole intorno al fuoco nel centro storico 2016
  • Alberto Angela incontra i grifoni con visita al museo e presentazione nella Cattedrale